La Cucina Koscher

Esattamente la cucina koscher non rappresenta la cucina tradizionale ebraica, ma si tratta di quella cucina che segue le regole della religione ebraica sull’alimentazione. Il termine “kosher” significa, “adeguato”, ossia, s’intende che deve rispettare le regole alimentari stabilite dalla Torah, interpretate dall’esegesi nel Talmud e codificate nel Shulkan Aruk.

In specifico le regole da seguire sono:

  • La carne e i prodotti caseari non devono essere consumati insieme, ossia, si può passare a mangiare l’altro prodotto solo dopo aver digerito il primo.
  • In una cucina kosher gli utensili per la carne devono essere divisi da quelli che vengono utilizzati per i formaggi e i latticini.
  • Le materie prime non devono contenere insetti o bachi.
  • Gli animali devono avere lo zoccolo fesso, ossia, deve essere spaccato in due parti, e che sono ruminanti.
  • I pesci devono avere sia le squame che le pinne.
  • Per quanto riguarda gli uccelli sono kosher i tacchini, i polli, le oche, le anatre.
  • Il sangue degli animali deve essere drenato, e la macellazione è tenuta da un rabbino specializzato. E’ obbligatorio che ci sia l’etichettatura kosher ufficiale ben visibile.

I ristoranti Kosher, appartengono o alla categoria dei ristoranti di “latte” o alla categoria dei ristoranti di “carne”, quindi, uno esclude l’altro, ad esempio, se si va a un ristorante di “latte”, non si troverà alcun cibo di carne, ne a maggior ragione nessun alimento derivato dalla carne.

I 6 migliori ristoranti Kosher a Roma

Per chi è in cerca e ha voglia di mangiare del buon cibo kosher, a Roma ha la facoltà di scegliere tra diversi ristoranti come, ad esempio:

1. La Reginella

Ristorante La ReginellaIl ristorante Kosher La Reginella si trova in via Del Portico D’Ottavia, 65/61, nel quartiere ebraico di Roma. L’ambiente si presenta di classe e il personale è disponibile e professionale. Vengono serviti piatti tipici della tradizione kosher giudaico/romanesca. La pasta, il pane, e i dolci, sono di loro produzione. Utilizzando esclusivamente ingredienti di primissima scelta.

Servono vini di ottima qualità, ci sono le migliori etichette israeliane e kosher italiane.

Perfetto è il rapporto qualità/prezzo.

https://www.lareginella.it/

2. Yotvata

Il ristorante “Yotvata” è situato nel quartiere ebraico, in Piazza Cenci, 70. Vengono serviti piatti tipici di ottima qualità, sia cibo kosher che della tradizione tipica romana.
Si tratta dell’unico ristorante kosher di “latte” che produce i suoi formaggi. Per la realizzazione dei loro piatti seguono le ricette che le loro nonne gli hanno tramandato. In specifico si tratta di un ristorante kosher che appartiene alla categoria dei ristoranti di “latte”, quindi, non si trovano piatti a base di carne, ma si trovano principalmente i prodotti caseari, formaggi e latte, che vengono usati per insaporire i piatti.

Il ristorante “Yotvata” ha ricevuto diverse ottime recensioni. Gran parte riportano dei commenti positivi sia sul cibo che sul personale, e di un ambiente accogliente e di livello. Si parla di qualità eccellente e di piatti abbondanti, a partire dagli antipasti fino ad arrivare ai dolci. Il rapporto qualità e prezzo è nella media, e fa si che il ristorante rientri come uno dei migliori della zona.

http://www.yotvata.it/

3. Little Tripoli

Il ristorante Little Tripoli è situato in via Polesine 16/18. Offre una cucina italiana, mediorientale, israeliana, mediterranea, kosher, per vegetariani, e per vegani. Si tratta di un piccolo locale a conduzione familiare, molto semplice, e amichevole.
Si parla di cibo eccellente con piatti abbondanti, servono anche del buon vino israeliano, ed ha anche del personale molto gentile e disponibile. Si consiglia, inoltre, di assaggiare il the. Rapporto qualità/prezzo più che onesto.

https://www.facebook.com/pg/Maierbendaud/about/?ref=page_internal

4. Su’Ghetto

Il ristorante “Su’Ghetto” si trova in via del Portico di Ottavia 1C. Propone una cucina italiana, israelita, mediterranea, kosher, ed anche per vegetariani, per vegani e, se si ha necessità, si può chiedere anche del cibo senza glutine. Il cibo è ottimo e ben presentato a partire dagli antipasti fino a finire al dolce, e il rapporto qualità/prezzo è ottimo. Qui si ha la possibilità di poter fare sia una buona colazione che un magnifico pranzo o cena, e anche un gustoso aperitivo.
E’ un ristorante molto frequentato, per questo sarebbe preferibile effettuare una prenotazione. L’ambiente è ben curato, con un servizio molto attento, gentile e professionale.

http://www.sughetto.it/it/

5. Flour Farina E Cucina

Il ristorante, tavola calda “Flour Farina E Cucina”, si trova in via Cremona, 27/33, angolo via Padova.
Offre la possibilità di assaporare la cucina italiana, mediterranea, per vegetariani, per vegani, Kosher, di mangiare una buona pizza, e di fare anche un’ottima colazione, insomma a qualsiasi ora si trova sempre qualcosa di buono da mangiare. C’è una buona selezione di vini, e del cibo delizioso. Eccellente è il rapporto qualità/prezzo. Il personale è molto disponibile e professionale, pronto ad accontentare ogni tipo di esigenza. Il locale presenta un arredamento moderno, molto accogliente. I prezzi sono onesti, quindi, il rapporto qualità/prezzo è giusto.

https://www.facebook.com/flourfarinaecucina/

6. Nonna Betta

Il piccolo ristorante “Nonna Betta”, è situato in via del Portico d’Ottavia, 16, in pieno ghetto. Permette di assaggiare cibo italiano, mediterraneo, Kosher, israeliano, per vegetariani, e per vegani. La cucina è molto curata e la selezione dei piatti è veramente considerevole. Offre un menù molto variegato che percorre la tradizione giudaica-romana, ad esempio, riguardo gli antipasti servono degli ottimi carciofi alla giudia. Il prezzo è assolutamente nella media. Anche il personale è molto cordiale e preparato.

http://www.nonnabetta.it/